Stefano il 29 dicembre, 2011

Cari amici Lumachini,

Visto che molti fra voi hanno partecipato direttamente o indirettamente alla sottoscrizione a premi organizzata dal Circolo Briani, pensando di farvi cosa gradita, vi comunico qui di seguito l’elenco dei numeri vincenti:

N° VINCENTI
1° PREMIO TELEVISORE PHILIPS-LED 32″ HD 100hz -PMR 500000:1 1280
2° PREMIO PROSCIUTTO CRUDO INTERO Marco d’Oggiono 191
3° PREMIO SET 25 COLTELLI-ROYALTYLINE SWITZERLAND 926
4° PREMIO CONFEZIONE REGALO “CARTOCCIO” PRODOTTI Marco d’Oggiono 687
5° PREMIO CONFEZIONE REGALO PARMIGIANO Roncoscaglia 3 KG 655
6° PREMIO CASSETTA VINI 10 BOTTIGLIE 830
7° PREMIO CONFEZIONE REGALO CAFFE’ CCOP MALATESTA 3 KG 17
8° PREMIO CONFEZIONE REGALO 2 PANETTONI LIEVITAZIONE NATURALE 110
9° PREMIO CONFEZIONE REGALO PRODOTTI FITODERMOCOSMESI 1140
10° PREMIO ARANCE BIO VALENZIANI 20 KG 85

NOTA:

Ritiro premi entro il 15 GENNAIO 2012 presso il Circolo Briani, Via F.lli Cervi, 25 – TEL. 347.1821441

A presto,

Rocco

Ciao a tutti cari Lumachini,

Vi volevamo invitare alla presentazione del nuovo e bellissimo calendario 2012 di Amico Senegal, l’associazione umanitaria con la quale Francesca ed io collaboriamo.

Si terrà domenica 27-11-2011 dalle ore 15 alle ore 19 presso la Parrocchia del Sacro Cuore di Monza, in via Duca d’Aosta 8/A. Ecco il volantino:

Vi aspettiamo numerosi!

Grazie,

Stefano e Francesca

Leggi il resto di questa nota »

Stefano il 21 novembre, 2011

Cari amici Lumachini,

Vi segnaliamo la bella iniziativa promossa dal Forum Agenda21 Intercomunale dei Comuni di Cesano Maderno, Desio e Meda per Sabato 26 Novembre 2011, dalle 15 alle 19 presso il Comune di Meda: la 1a Giornata degli Stili di Vita Sostenibili


Qui potete trovare il manifesto: 1a Giornata degli Stili di Vita Sostenibili – Manifesto

Mentre qui trovate il programma della giornata: programma

Partecipate numerosi!

Cari amici Lumachini,

Domenica 19 Giugno, alle ore 10.00, presso la sede del gas La Lumachina in via Fratelli Cervi 25 a Desio, si terrà un incontro in cui verrà trattato il tema della “Sovrapesca e il consumo ecosostenibile del pesce“, tenuto dalla biologa marina Eletta Ravelli.

L’iniziativa si rivolge a tutti gli interessati al tema, non solo ai gasisti!

Seguirà un breve racconto sull’esperienza del progetto “Pesce d’Aprile” ed al termine ci sarà un piccolo aperitivo con prodotti locali del mondo dei GAS.

INGRESSO LIBERO!

Qui di seguito la locandina dell’iniziativa:  sovrapesca e consumo ecosostenibile.

Vi aspettiamo numerosi!

Stefano il 08 giugno, 2011

Cari amici Lumachini,

Vi segnaliamo l’incontro con il magistrato Armando Spataro di giovedì 9 giugno alle ore 21.

Il magistrato presenterà il suo libro “Ne valeva la pena” presso l’Auditorium Mario Rigoni Stern della biblioteca Enzo Biagi di Agrate Brianza. Parlerà inoltre delle sue inchieste sul terrorismo negli anni ’80 e della lotta alla mafia e alla ‘ndrangheta in Lombardia.

L’ingresso è libero.

Partecipate numerosi!

Ciao a tutti cari Lumachini,

Vi volevo rendere partecipi di un’iniziativa organizzata da Amico Senegal, un’associazione di Monza che opera nel sud del Senegal, con la quale Francesca ed io collaboriamo attivamente e abbiamo anche fatto un’esperienza meravigliosa di volontariato in Casamance.

L’iniziativa si chiama UN GOAL INSIEME ed è un torneo triangolare di calcio che si terrà sabato 11 giugno alle ore 16.00, allo stadio Sada, a Monza in via Guarenti.

In campo, a sfidarsi all’ultima rete, le squadre FiammaMonza (tutta al femminile), la Nazionale Artisti Tv e Stelle dello Sport e la squadra dell’Istituto Mapelli di Monza.

Qui trovate l’invito ufficiale: UN GOAL INSIEME

Ciao a tutti e non mancate,

Stefano

Stefano il 07 giugno, 2011

Cari amici Lumachini,

Siete tutti invitati a partecipare all’assemblea del gruppo convocata per mercoledì 8 giugno h.21.00 presso il salone del Circolo Briani, in via f.lli Cervi, 25 a Desio.

L’odg della serata è il seguente:

  • riflessioni sulla partecipazione dei gasisti aderenti alle attività del gruppo
  • coordinatore: dimissioni di Rocco. Proposte di alternanzana nel ruolo
  • organizzazione e logistica della conferenza sul consumo eco-sostenibile del pesce
  • organizzazione grigliata, ipotizzata per domenica 19 giugno h.20.00
  • varie.

Non mancate!

A presto,

Rocco

Stefano il 26 maggio, 2011

Ciao a tutti,

Confermo la necessità di questo passaparola, aggiungendo che si tratta di informazione per ri-affermare i diritti costituzionalmente garantiti . Il dramma è che sembra la maggior parte della popolazione non sia consapevole di quanto sta avvenendo. Quello che Vi porto è solo un piccolo esempio.

Sono una ricercatrice, mi occupo di diritto ambientale e di risorse idriche. Ieri mattina dovevo intervenire ad un programma RADIO RAI (programmato ormai da due settimane) per parlare del referendum sulla privatizzazione dell’acqua e chiarirne meglio le implicazioni giuridiche.

E’ arrivata una circolare interna RAI alle 8 di ieri mattina che ha vietato con effetti immediati a qualunque programma della RAI di toccare l’argomento fino a giugno (12-13 giugno quando si terrà il referendum), quindi il programma è saltato e il mio intervento pure.

Questo è un piccolo esempio delle modalità con cui “il servizio pubblico” viene messo a tacere e di come si boicotti pesantemente la possibilità dei cittadini di essere informati e di intervenire (secondo gli strumenti garantiti dalla Costituzione) nella gestione della res pubblica.

Di fronte a questa ennesima manifestazione di un potere esecutivo assoluto che calpesta non solo quotidianamente le altre istituzioni, ma anche il popolo italiano di cui invece si fregia di esser voce ed espressione, occorre  riappropriarci della nostra voce prima di perderla definitivamente.

Il referendum è evidentemente anche questo!

Mariachiara Alberton

Ricordatevi che dovete pubblicizzarlo voi il referendum, perchè il Governo non farà passare gli spot nè in RAI nè a Mediaset. E sapete perché? Perché nel caso in cui riuscissimo a raggiungere il quorum lo scenario sarebbe drammatico per i governanti ma stupendo per tutti i cittadini italiani.

Vi ricordiamo che il referendum passa se viene raggiunto il quorum. E’ necessario che vadano a votare almeno 25 milioni di persone.

Il referendum non sarà  pubblicizzato in TV.

I cittadini, non sapranno nemmeno che ci sarà un referendum da votare il 12/13 giugno. E, quindi, i cittadini non andranno a votare il referendum.

Vuoi che le cose non vadano a finire così? Pubblicizza il referendum a parenti, amici, conoscenti e non conoscenti, condividi questo post.

Passaparola!

Stefano il 26 maggio, 2011

Ciao a tutti i Lumachini,

Vi comunichiamo che il Comitato “Due sì per l’acqua bene comune e un sì per fermare il nucleare” di Monza, ha realizzato un sito informativo sui referendum, contro il silenzio dei mezzi di informazione:

www.benicomunimonza.jimdo.com

Stefano il 26 maggio, 2011

Non si può mangiare più di una certa quantità di cibo, ma l’amore, il rispetto e le esigenze cognitive sono quasi illimitati.

Abraham Harold Maslow

Scuola di Ecopsicologia: http://www.ecopsicologia.it/